Trent Alexander-Arnold ‘like Roberto Carlos, Cafu and Philipp Lahm’ against Manchester United and Liverpool star ‘MUST go to Euro 2020 with England’


Bebe Rexha jugée “trop vieille” par un producteur : sa réponse cinglante


Alain-Fabien Delon évoque la “longue convalescence” de son père Alain


Guy Bedos intime : Nicolas dévoile une rare photo de son père


‘Phil Foden turns up in big games, Bruno Fernandes goes missing’ – Man City starlet is BETTER than Manchester United’s talisman, claims Danny Mills


Jack Grealish responds to ex-Aston Villa teammate Gabriel Agbonlahor over goals and assists debate started by Michael Owen, Cesc Fabregas and Rio Ferdinand


‘No chance’ Mikel Arteta keeps Arsenal job after limp Europa League exit to Villarreal – ‘He’s failed like Frank Lampard at Chelsea’


MTV Video Music Awards : Camila Cabello et Shawn Mendes, amoureux récompensés


Pékin Express : La prochaine saison arrêtée, les candidats rapatriés


Yannick Noah et sa fille Jenaye : Superbe instant complice en vacances

II° Memorial “Tarci Fazzini”

  • JASASEOBLOGSPOT
  • August 31, 2019
  • News
  • No Comments

Il 6/01, a Premana (LC), Stefano Alippi ha vinto il II° Memorial “Tarci Fazzini”, gara di arrampicata organizzata dalla locale sezione del C.A.I. in ricordo di Tarcisio Fazzini.

Si è svolto lunedì 6 gennaio, a Premana (LC), il II° Memorial “Tarci Fazzini”, gara di arrampicata sportiva organizzata dalla locale sezione del C.A.I. in ricordo del fortissimo alpinista premanese Tarcisio Fazzini attivo con numerose prime salite sulle Alpi Centrali e prematuramente scomparso oltre dieci anni fa.

17 concorrenti giunti da tutta Lombardia ed oltre si sono affrontati sui selettivi itinerari tracciati dal “Gamma” Giacomo Cominotti. Un ottimo banco di prova per testare la forma in un periodo solitamente dedicato allo scarico (ovvero al riposo). Come sempre nutritissimo il pubblico che ha assiepato gli spalti e che ha tifato per sostenere gli atleti appesi sui soffitti della struttura di gara.

Meritatissima la vittoria di Stefano Alippi, atleta lecchese di livello internazionale che ha saputo interpretare al meglio la dura e lunga prova di finale che prevedeva 90 movimenti. Particolarmente significativa anche perché durante la sua salita Alippi si è visto sbriciolarsi tra le mani una presa per cui è dovuto ripartire una seconda volta con parecchie energie spese già durante il primo tentativo. Davvero emozionante l’epilogo con il pubblico che incitava all’inverosimile Alippi, che ricordiamo giovanissimo aver arrampicato con Tarcisio Fazzini. Un piccola curiosità: nelle vene di Stefano Alippi scorre anche del sangue premanese considerate le origini della nonna materna.

Alle spalle di Alippi due atleti della società Gamma di Lecco: Diego Sirtori, già secondo lo scorso anno nella prima edizione del memorial, e Roberto Colonetti, bergamasco e new entry nel gruppo degli arrampicatori lecchesi che era giunto primo al termine della prova di qualifica. Quarto in classifica generale è giunto invece Flavio Crespi, che ricordiamo 3° nella prova di Coppa del Mondo di Lecco del giugno scorso e vincitore della prima edizione lo scorso anno. Al 5° posto una altro atleta lecchese Luca Passini.

Presenti alla gara in qualità di commentaori tecnici: Marco Ballerini e Simone Moro reduce dalla salita del Monte Vinson, la vetta più alta del continente antartico.

La competizione è stata poi anche un ottimo test per alcuni degli alpinisti di punta del gruppo Ragni di Lecco che tra pochi giorni partiranno per la Patagonia: infatti anche Adriano Selva, Marco Vago e Alberto Marazzi sono stati della competizione e si sono messi in gioco contro i mostri sacri dell’arrampicata sportiva.

Ottima l’organizzazione del C.A.I. di Premana che ha sapientemente orchestrato tutti gli aspetti organizzativi coinvolgendo anche numerose realtà produttive locali che hanno permesso di avere un nutrito montepremi per tutti i partecipanti la competizione.

Classifica finalisti 1 Stefano Alippi New Trefor 2 Diego Sirtori Gamma 3 Roberto Colonetti Gamma 4 Flavio Crespi Fiamme Gialle 5 Luca Passini Gamma 6 Nicola De Gasperis A.S. Arrampicando – NO 7 Mauro Rizzi Climber Aprica 7 Gianmarco Lilla A.S. Arrampicando – NO 9 Alberto Liscidini Climber Aprica 9 Andrea De Martini Gamma 11 Adriano Selva Ragni

seguito classifica 12 Paolo Trivella Alpilandia 13 Adriano Carnati   14 Davide Manzoni Climber Aprica 14 Marco Vago Ragni 16 Davide Borelli A.S. Arrampicando – NO 17 Alberto Marazzi Ragni

Nelle foto, dall’alto: Stefano Alippi, Diego Sirtori e Roberto Colonetti

Click Here: gold coast suns 2019 guernsey


Got Something To Say!

Your email address will not be published. Required fields are marked *

BACK TO TOP